Yuga Labs ci aggiorna sul metaverso Otherside

Yuga Labs, una delle principali aziende di NFT, ha fatto un annuncio entusiasmante che sicuramente scuoterà la community.

Hanno rivelato che la creazione del primo vero Metaverso basato sull’utilità, Otherside, è legata ad Unreal Engine. Questa buona notizia ci dà un’idea del futuro degli NFT e del potenziale dei mondi virtuali.

Preparati a lanciarti nel mondo di Otherside, il primo vero metaverso basato sulle utility, questo universo virtuale prende vita grazie ad Unreal Engine, un punto di svolta nel mondo degli NFT.

A dicembre avete visto per la prima volta un ambiente di gioco di Otherdeed , catturato in Unreal Engine. La vostra risposta è stata straordinariamente positiva, quindi i creativi dietro Otherside stanno seguendo, con uno sguardo dietro le quinte, il processo di progettazione per gli ambienti Otherside.”

-Yuga Labs

Otherside aggiornamento

Otherside

Ogni Otherdeed, nft che rappresenta un lotto di terreno nel metaverso Otherside, è un rifugio, dove il proprietario può vagare e costruire secondo la propria immaginazione. 

Il sistema di progettazione garantisce che tutti gli Otherdeed siano relativamente uguali (a seconda del livello) per dimensioni e layout, con differenze che si manifestano sotto forma di risorse, sedimenti e artefatti.

L’ambiente Bone, ad esempio, è stato creato con un concetto di isole formate dai resti di antichi giganti che un tempo vagavano nel mondo di Otherside.

Questo concetto ha permesso al team di uscire dagli schemi e sbloccare la propria creatività, dando vita a un quadro chiave che dà il tono al mondo intero.

Il processo per dare vita a Otherside ha comportato la messa a punto, l’ombreggiatura e l’illuminazione direttamente in Unreal

Apparte Bone, questo metaverso contiene altri 28 ambienti unici, ognuno con la sua storia da raccontare.

Per non tener conto di altri concetti, modalità di gioco e contenuti, tra cui un’anteprima dell’ambiente Jungle ecc.

Source: nftculture.com

Otherside aggiornamento

Banksy Bruciato

Grazie per aver letto il nostro Articolo!

Clicca sull' icona per tornare alla home page