Tether Guida la Classifica dei Miliardari Italiani di Forbes?

La rivista Forbes ha recentemente pubblicato la classifica aggiornata dei miliardari italiani, confermando Giovanni Ferrero come l’imprenditore più ricco con un patrimonio di $43,8 miliardi di dollari. Tuttavia, emergono nuovi protagonisti, tra cui Giancarlo Devasini, CFO di Tether, e Paolo Ardoino, CEO della stessa azienda, entrambi inseriti tra i dieci nuovi miliardari italiani.

Tether è l’azienda dietro una delle principali stablecoin al mondo, USDT, il cui valore è ancorato al dollaro statunitense. La crescita di Tether, che ha superato i $100 miliardi di capitalizzazione, ha influenzato notevolmente la classifica dei miliardari italiani. Questo aumento è probabilmente attribuibile all’evoluzione nella gestione del collaterale.

Devasini, con un patrimonio di $9,2 miliardi di dollari, e Ardoino, con $3,9 miliardi di dollari, rappresentano figure chiave dietro il successo di Tether.

Tether ha chiuso il Q4 del 2023 con un utile di $2,9 miliardi e ha generato nuovi miliardari italiani, tra cui lo stesso Devasini e Ardoino. I protagonisti possiedono rispettivamente il 47% e il 20% della società e sono due dei dieci nuovi miliardari italiani.

Nonostante le sfide regolamentari e le controversie, Tether rimane un attore dominante nella criptoeconomia globale, dimostrando il potenziale delle criptovalute nel plasmare la ricchezza e la classifica dei miliardari.

Tether

Source: forbes.it, thecryptogateway.it

Banksy Bruciato

Grazie per aver letto il nostro Articolo!

Clicca sull' icona per tornare alla home page