Square Enix investe ancora sugli NFT collaborando con Gumi

Square Enix crede ancora nel mercato dei NFT e dei metaversi, tanto da aver aumentato i suoi sforzi nel settore investendo 7 miliardi di yen in Gumi (più precisamente in SBI Group).

L’investimento è finalizzato ad aumentare le quote di mercato nel settore dei metaversi e delle tecnologie basate su blockchain, con la realizzazione di giochi basati su queste tecnologie con cui raggiungere il mercato globale.

Secondo una traduzione del comunicato stampa, la partnership aiuterà Gumi a sfruttare determinate proprietà intellettuali da Square Enix, mentre ha anche anticipato che il duo potrebbe collaborare per un mercato incentrato sui giochi NFT.

“Stiamo già valutando la creazione di una piattaforma dedicata ai giochi blockchain e un mercato NFT, ecc. Attraverso la collaborazione tra le due società, forniremo un servizio unico dallo sviluppo e distribuzione di giochi blockchain alla vendita e distribuzione di token e NFT.”

La società ha anche delineato i piani per lavorare su una serie di giochi NFT che probabilmente avranno integrazioni col Metaverse. La società giapponese ha delineato un nuovo bizzarro termine chiamato “Wow and Earn” che si riferisce essenzialmente a giochi basati su IP famosi in tutto il mondo che sono integrati con funzionalità Play-to-Earn (P2E) basate su blockchain.

“In futuro, considerando l’uso di contenuti potenti che tutti riconoscono, ci allontaneremo dai giochi blockchain altamente speculativi del passato e creeremo valore godendoci divertimento ed eccitazione. Riconosciamo fortemente che è necessario per gli utenti di giochi di tutto il mondo creare un gioco blockchain che realizzi “Wow and Earn”, si legge nel comunicato.

Gumi ha anche affermato che “lavora giorno e notte” per sviluppare il suo ramo di attività incentrato sul Metaverso, poiché cerca di aggiungere un’altra fonte di entrate al di fuori dei giochi per dispositivi mobili.

Gumi ha già lavorato con Square Enix su un paio di giochi per dispositivi mobili come parte della serie Final Fantasy Brave Exvius, ed entrambe le aziende sono partner della Progetto di gioco blockchain Oasys, che sta costruendo la propria rete progettata esclusivamente per i giochi P2E.

Square Enix
Banksy Bruciato

Grazie per aver letto il nostro Articolo!

Clicca sull' icona per tornare alla home page