Scam telefonica AI terrorizza una famiglia della Bay Area, San Francisco

Il caso della famiglia della Bay Area, San Francisco:

Amy Trapp era nel suo ufficio quando ha ricevuto una chiamata, appena ha risposto ha sentito la voce del figlio che affermava “Mamma, mamma, ho avuto un incidente d’auto!

Amy Trapp aveva il forte convincimento che suo figlio si trovasse in una situazione difficile. Quando un uomo entrò in contatto con lei, dichiarandosi un agente di polizia e riferendo che Will era coinvolto in un incidente in cui aveva ferito una donna incinta, finendo così in prigione e lei accettò la notizia. La sua convinzione era basata sul suono inequivocabile della voce di Will. Inoltre, ella ripose fiducia in un altro individuo che entrò in gioco successivamente sosteneva di essere un avvocato difensore impegnato nella rappresentanza legale del figlio Will.

La persona che parlava ha poi chiesto alla moglie di pagare una cauzione di 15.000 dollari. La moglie è stata così terrorizzata che ha quasi pagato la cauzione.

Scam IA

Tuttavia, il Marito Andy Trapp, ha poi avuto il sospetto che si trattasse di una truffa. Ha quindi chiamato la polizia, che ha confermato che si trattava di una truffa sempre più comune e che questi nuovi truffatori utilizzano l’IA per generare la voce di amici e parenti, come nel caso di Will Trapp.

La polizia ha avvertito i residenti della Bay Area di essere consapevoli di questa nuova truffa. La polizia consiglia ai residenti di non fornire informazioni personali o di fare pagamenti a persone che chiamano da numeri sconosciuti e di accertarsi più volte prima.

Ricordiamo ovviamente che l’IA è uno strumento e che quindi può fornire tanti pro e contro, tutto dipende dall’ utilizzatore.✨

Per concludere, ecco alcuni consigli per proteggersi dagli Scam IA Telefonici:

  • Non fare pagamenti a persone che chiamano da numeri sconosciuti.
  • Se si riceve una chiamata da un numero sconosciuto, non rispondere.
  • Se si risponde a una chiamata da un numero sconosciuto, non fornisca alcuna informazione personale, come il proprio nome, il numero di previdenza sociale o l’indirizzo.
  • Se la persona che chiama afferma di essere un agente di polizia o di un’altra autorità governativa, chieda di parlare con un supervisore.
  • Se si sospetta che si tratti di una truffa, chiami la polizia.

Source: sfchronicle.com,deal.town

Banksy Bruciato

Grazie per aver letto il nostro Articolo!

Clicca sull' icona per tornare alla home page