Axie Infinity: Rubati più di 600 milioni di dollari

Axie Infinity è un popolare videogioco basato su NFT(token non fungibili), nel quale ogni Axie è un NFT unico rappresentato come un animaletto.

Nel gioco questi, oltre ad acquisire maggior valore con la crescita,  possono essere venduti/acquistati ad altri giocatori.

Per questo scopo, i giocatori caricano le proprie criptovalute sulla blockchain di Axie per comprarne gli NFT. 

Ma perchè Vi stiamo parlando di Axie Infinity?

Perchè quello di Axie infinity, è uno dei più grandi furti di criptovalute mai registrati in base alle valutazioni della società di analisi blockchain Elliptic.

Gli attaccanti, hanno utilizzato chiavi private rubate che sarebbero, le password necessarie per accedere ai fondi crittografici e per bucare il sistema.

Com’è stato possibile?

L’attacco avrebbe portato alla perdita di 173.600 unità di Ethereum,  circa 600 milioni di dollari attualmente, oltre a 25 milioni di dollari in USDC.  Durante l’attacco, i nodi di convalida Ronin e Axie DAO di Sky Mavis sono stati compromessi.

 Com’è andata Secondo Ronin?

 La Blockchain Ronin è composta da nove nodi di validazione, per riconoscere una transazione sono necessarie almeno 5 delle 9 validazioni disponibili, quindi si pensa che i ladri siano riusciti a ottenere quattro firme da Sky Mavis e almeno una da Axie DAO.

Ecco come avrebbero fatto ad accedere alla firma necessaria per convalidare le  transazioni fraudolente.

La Blockchain attualmente, sta lavorando per assicurare che tutti i fondi vengano recuperati o rimborsati. 

I Token: AXS, RON e SLP su Ronin sono al sicuro per ora.

Mentre Axie cerca di recuperare il fondo rubato, dovrà auto-finanziarsi per effettuare i rimborsi, magari anche tramite la vendita di NFT scontati. 

Axie Infinity
Banksy Bruciato

Grazie per aver letto il nostro Articolo!

Clicca sull' icona per tornare alla home page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *