Palantir si Aggiudica un Contratto da 480 Milioni di Dollari col Pentagono per il Sistema “Maven Smart System”

Palantir si è aggiudicata un contratto da 480 milioni di dollari dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti per lo sviluppo del sistema Maven Smart System, che sfrutta la visione artificiale e l’intelligenza artificiale per identificare obiettivi militari. Il contratto, con scadenza prevista per maggio 2029, è parte di un processo di sollecitazione a offerta unica da parte del Dipartimento della Difesa.

Il sistema Maven integra dati provenienti da varie fonti per accelerare il lavoro degli analisti dell’intelligence e migliorare l’efficienza operativa. Utilizzando algoritmi generati dall’AI e capacità di apprendimento automatico, Maven è in grado di identificare sistemi nemici e fornire dati quasi in tempo reale agli analisti. Questo consente un processo di targeting più rapido e accurato, supportando sistemi di comando come l’Advanced Field Artillery Tactical Data System (AFATDS).

Palantir

Il contratto è stato assegnato a Palantir USG, una sussidiaria dell’azienda, con un prezzo fisso determinato per ogni ordine. Il sistema Maven è già stato utilizzato nel Medio Oriente, dimostrando la sua capacità di migliorare le decisioni operative e la connettività tra le piattaforme e i sensori militari.

Source: startupitalia.eu, reuters.com, defensescoop.com

Banksy Bruciato

Grazie per aver letto il nostro Articolo!

Clicca sull' icona per tornare alla home page