Nike ha recentemente annunciato il proprio Marketplace: .SWOOSH

Nike ha recentemente annunciato la propria piattaforma di trading digitale di nft.

Non ci sono ancora molti dettagli su .SWOOSH. Quello che sappiamo è che il piano per il mercato è di abbandonare la sua prima corsa virtuale di merchandising a gennaio. E nonostante il marketing Web3 associato alla piattaforma, gli articoli non possono essere acquistati con criptovaluta, solo dollari USA per ora. La piattaforma è attualmente in beta test con utenti selezionati a cui sono stati concessi codici di accesso. 

.SWOOSH

Mentre .SWOOSH inizierà come un mercato in cui gli utenti potranno acquistare versioni digitali di scarpe, maglie, ecc., Nike promette che, alla fine, la “comunità” sarà anche in grado di co-creare prodotti virtuali.

Nike afferma inoltre che il merchandising virtuale sarà utilizzabile nei videogiochi e in altre esperienze online a un certo punto, ma non fornisce ulteriori dettagli.

Nike ha affermato che alcuni creatori che vincono le sfide della community potranno guadagnare royalties, ma questo è probabilmente l’unico modo in cui sarai in grado di realizzare un profitto sulla piattaforma .SWOOSH.

“Stai acquisendo oggetti da collezione digitali esclusivamente per uso consumistico in relazione ai Servizi o per la tua raccolta, uso e divertimento personali, e non per la distribuzione”, si legge nei T&C di .SWOOSH.

“Non stai acquisendo oggetti da collezione digitali come investimento e non hai alcuna aspettativa di vantaggio economico o profitto come detentore di oggetti da collezione digitali.

Nonostante “possieda” la merce virtuale, non sarai nemmeno in grado di spostarla in un portafoglio crittografico di tua scelta. Sebbene Nike abbia affermato sul sito che prevede di implementare questa funzionalità alla fine, per il momento gli utenti dovranno impostare un portafoglio gestito da BitGo per archiviare il proprio Nike NFTS.

Anche se la funzionalità del portafoglio di terze parti verrà implementata ulteriormente in futuro, gli utenti dovrebbero fare attenzione che sia compatibile.

Mentre l’interoperabilità sta migliorando c’è ancora molta strada da fare, quindi attendiamo ulteriori notizie. 

Banksy Bruciato

Grazie per aver letto il nostro Articolo!

Clicca sull' icona per tornare alla home page