Lufthansa ha lanciato “Uptrip”: una collezione NFT registrata su Polygon.

Uptrip” è la rivoluzionaria collezione di token non fungibili (NFT) presentata da Lufthansa e lanciata sulla blockchain di Polygon.

Questa innovativa iniziativa è stata integrata nel nuovo programma fedeltà della compagnia aerea, con l’obiettivo di offrire una serie di vantaggi esclusivi ai suoi passeggeri.

La collezione “Uptrip” è composta da una serie di carte collezionabili, ognuna delle quali possiede un grado di rarità unico. Queste carte consentono agli utenti di accedere a una vasta gamma di vantaggi e privilegi nei servizi offerti dalla compagnia.

La peculiarità di “Uptrip” risiede nel fatto che i passeggeri possono utilizzare i NFT accumulati su tutte le compagnie aeree appartenenti al gruppo Lufthansa, tra cui spiccano nomi noti come Austrian Airlines e Swiss International Air Lines. Tutte queste compagnie partecipano attivamente al programma fedeltà “Uptrip“, il che significa che i passeggeri possono continuamente accumulare nuovi punti con i loro NFT e addirittura altri NFT futuri durante i loro viaggi.

Questa innovativa iniziativa sta rivoluzionando il settore dell’aviation, offrendo una nuova dimensione di fidelizzazione dei clienti attraverso l’uso dei NFT.

Grazie a “Uptrip“, i passeggeri possono godere di esperienze di viaggio più gratificanti e personalizzate, oltre a essere parte integrante di una crescente comunità di collezionisti digitali.

La varietà e la rarità degli NFT all’interno della collezione “Uptrip” saranno strettamente legate alla tipologia di destinazione, al tipo di aeromobile utilizzato e persino al periodo del viaggio, come le festività specifiche.

Tra i premi offerti attraverso questi NFT, vi saranno vantaggi come il Wi-Fi gratuito a bordo, l’accesso alle esclusive lounge aeroportuali o la possibilità di riscattare miglia aeree.

Nel caso in cui i passeggeri dovessero desiderare di completare la loro collezione di NFT o acquisire specifici NFT mancanti, Lufthansa sta lavorando a una nuova piattaforma dedicata al trading di questi token.

Questo consentirà agli appassionati collezionisti di scambiare e acquisire NFT mancanti per ottenere ulteriori vantaggi e migliorare l’esperienza di viaggio offerta dal programma “Uptrip“.

Gli utenti possono facilmente ottenere carte collezionabili NFT scansionando le proprie carte d’imbarco utilizzando l’app dedicata di Lufthansa. All’interno dell’app, è necessario collegare il proprio portafoglio criptovalute per coniare e trasferire i NFT “Uptrip“.

Una volta che i passeggeri hanno completato una collezione specifica di NFT, vengono premiati con ulteriori benefici come l’upgrade di volo, l’accesso esclusivo alle lounge aeroportuali, lo status di frequent-flyer avanzato ecc.

Kristian Weymar, un dirigente di Lufthansa Innovation Hub, ha evidenziato che il mondo del Web3 sta ancora esplorando le sue prime fasi, poiché gli utenti sono curiosi ma possono essere riluttanti a immergersi completamente. Pertanto, il progetto mira a rendere il concetto del Web3 più accessibile e accattivante per i propri clienti.

Inoltre, Christopher Siegloch, responsabile dello sviluppo dei programmi presso Miles & More, ha confermato un notevole interesse per il programma “Uptrip“. Si è rivelato che ci sono già oltre 20.000 iscrizioni e più di 200.000 carte collezionabili NFT coniate, dimostrando un entusiasmo significativo da parte dei passeggeri nei confronti di questa innovativa iniziativa.

Per ulteriori informazioni potete visitare il sito ufficiale cliccando qui.

Lufthansa

Source: thecryptogateway.it, cointelegraph.com

Banksy Bruciato

Grazie per aver letto il nostro Articolo!

Clicca sull' icona per tornare alla home page