L’intelligenza artificiale (AI) è sempre più utilizzata per verificare i beni di lusso nel mercato della rivendita.

Entrupy, un’azienda che utilizza l’AI per autenticare i beni di lusso, ha rilevato che la sua intelligenza artificiale può identificare correttamente i contraffattori con un’accuratezza del 99%.

Il mercato della rivendita per i beni di lusso sta crescendo rapidamente. Secondo Bain & Company nel 2022, il mercato globale della rivendita per i beni di lusso era valutato a $32 miliardi, e si prevede che crescerà a $56 miliardi entro il 2027.

La crescita del mercato della rivendita è guidata da una serie di fattori, tra cui la crescente popolarità dello shopping online, la crescente consapevolezza della sostenibilità, e la crescente accessibilità dei beni di lusso.

AI

L’uso dell’IA per autenticare i beni di lusso sta aiutando a proteggere i consumatori dai contraffattori. I contraffattori dei beni di lusso possono essere pericolosi, in quanto possono contenere materiali nocivi o essere realizzati con una scarsa qualità di lavorazione.

I sistemi di autenticazione basati sull’IA possono analizzare una varietà di dati per determinare se un bene di lusso è autentico o contraffatto. Questi dati possono includere il materiale, la cucitura, il numero di serie e altre caratteristiche.

Ad esempio, il sistema AI di Entrupy può analizzare oltre 200 dati su un prodotto di lusso. Il sistema è addestrato su un dataset di beni di lusso autentici, ed è in grado di imparare a identificare sottili differenze che possono indicare un contraffattore.

L’uso dell’IA per autenticare i beni di lusso è un promettente sviluppo. Sta aiutando a proteggere i consumatori dai contraffattori e a garantire che il mercato della rivendita per i beni di lusso sia equo e trasparente.

Scopri di più sul sito ufficiale.

AI

Source: businessinsider.co, entrupy.com, medium.com

Banksy Bruciato

Grazie per aver letto il nostro Articolo!

Clicca sull' icona per tornare alla home page