Le Forze dell’Ordine di Fronte alle Minacce Criptovalutarie e la Corsa alla Formazione

Un recente sondaggio condotto da TRM Labs con oltre 300 professionisti delle forze dell’ordine statunitensi e internazionali ha rilevato che il crimine legato alle criptovalute è una minaccia in crescita.

Alcuni dati del sondaggio evidenziano che:

  • Il crimine legato alle criptovalute è in aumento: il 40% delle indagini condotte dalle forze dell’ordine statunitensi riguarda le criptovalute, e si prevede che tale percentuale aumenterà al 51% entro il 2027.
  • Le forze dell’ordine non sono ancora adeguatamente attrezzate per combattere il crimine legato alle criptovalute: il 61% degli intervistati ha dichiarato di non disporre di tecnologie avanzate per affrontare adeguatamente le minacce criminali legate alle criptovalute.
  • La formazione in materia di criptovalute è ancora carente nelle forze dell’ordine: il 90% degli intervistati ritiene che le proprie organizzazioni forniscano formazione in materia di criptovalute, ma ben il 99% esorta ad aumentare tali iniziative.

In particolare, il sondaggio ha rilevato che:

  • Tra gennaio e novembre 2023, gli hacker hanno sottratto circa 1,7 miliardi di dollari in criptovalute.
  • A novembre, è stato violato il bridge tra il crypto exchange HTX e Ethereum, con una perdita di circa 87 milioni di dollari in criptovalute.
  • L’Internal Revenue Service (IRS) ha incluso quattro casi legati alle criptovalute nella sua lista dei 10 casi più importanti per il 2023.
Forze Dell'Ordine

Questi dati confermano che il crimine legato alle criptovalute è una minaccia in aumento. Le forze dell’ordine devono investire maggiormente nella formazione del personale in materia di criptovalute e nell’acquisizione di tecnologie avanzate. Inoltre, è importante che le forze dell’ordine collaborino con i governi, le aziende e le organizzazioni non governative per sviluppare una strategia comune di contrasto al crimine legato alle criptovalute se vogliono avere successo.

In particolare, per cominciare le forze dell’ordine dovrebbero:

  • Offrire una formazione più completa e aggiornata al proprio personale in materia di criptovalute.
  • Acquisire tecnologie avanzate per tracciare e identificare le transazioni in criptovalute e non solo.
  • Collaborare con altre forze dell’ordine, governi, aziende e organizzazioni non governative per condividere informazioni e sviluppare strategie comuni.

Solo adottando misure concrete, le forze dell’ordine potranno affrontare efficacemente la minaccia del crimine legato alle criptovalute.

Puoi scaricare l’intero sondaggio e leggere il resto di informazioni cliccando qui.

Forze Dell'Ordine

Source: cointelegraph.com, tradingview.com 

Banksy Bruciato

Grazie per aver letto il nostro Articolo!

Clicca sull' icona per tornare alla home page