Il nuovo CEO di youtube è favorevole al Web 3.0

YouTube, di proprietà di Google ha nominato il dirigente “amico del Web3” Neal Mohan, come nuovo CEO dopo la partenza di Susan Wojcicki.

Il nuovo CEO di YouTube, Neal Mohan, ha precedentemente sottolineato che gli NFT potrebbero essere uno strumento importante per i creatori di contenuti della piattaforma per sviluppare ulteriori flussi di entrate.

Prima di diventare il nuovo CEO, Mohan è stato chief product officer di YouTube e ha supervisionato la controversa rimozione del pulsante Non mi piace del video oltre all’introduzione di YouTube Shorts per competere con TikTok ed i Reels di Instagram.

In termini di Web3, Mohan ha delineato piani provvisori nel febbraio 2022 per integrare una serie di nuove funzionalità , come esperienze di contenuto basate su Metaverse e tokenizzazione del contenuto tramite token non fungibili, con grande sgomento dalla comunità che non ha mai capito fino in fondo il valore degli NFT.

Youtube

In particolare, Mohan ha sottolineato che gli NFT potrebbero fornire un nuovo modo per i creatori di interagire con il proprio pubblico e sviluppare ulteriori flussi di entrate. 

Ha citato il potenziale per i creatori di tokenizzare i loro video, foto, opere d’arte ed esperienze come esempi.

“Web3 apre anche nuove opportunità per i creatori. Riteniamo che le nuove tecnologie come blockchain e NFT possano consentire ai creatori di costruire relazioni più profonde con i propri fan. Insieme, saranno in grado di collaborare a nuovi progetti e fare soldi in modi prima impossibili”, ha scritto in un post sul blog il 10 febbraio 2022.

Inoltre ha dichiarato che i creatori possono usare gli NFT per dare ai fan un modo verificabile di possedere video, foto, arte. Oltre ad aver insistito sulla necessità di approcciare queste nuove tecnologie “in modo responsabile”, ha detto:

“Grazie a tutti questi formati si potranno scoprire altri modi per far guadagnare i creatori e costruire un business”

source: Cointelegraph.com

Banksy Bruciato

Grazie per aver letto il nostro Articolo!

Clicca sull' icona per tornare alla home page