L’FBI lancia un allarme sui falsi annunci di lavoro nel mondo Crypto

Il Federal Bureau of Investigation (FBI) degli Stati Uniti  ha recentemente lanciato un avvertimento rivolto ai cittadini riguardo a un nuovo tipo di truffa che coinvolge annunci di lavoro nel settore delle criptovalute.

In data 22 maggio, l’FBI ha emesso un comunicato di avviso, invitando sia i cittadini statunitensi che coloro che vivono o si trovano all’estero a prestare attenzione agli annunci di lavoro fraudolenti collegati al traffico di manodopera.

L’FBI ha emesso un avvertimento importante per i cittadini statunitensi e le persone che vivono o viaggiano all’estero riguardo al rischio di cadere vittime di falsi annunci di lavoro collegati al traffico di manodopera.

Queste truffe complesse sono organizzate da gruppi con sede nel sud-est asiatico.

Le vittime di queste truffe sottoposte a intimidazioni e costrette a partecipare a schemi internazionali di frode legati agli investimenti in criptovalute.

Secondo l’FBI gli attori criminali mirano principalmente alle persone in Asia, pubblicando annunci di lavoro falsi su social media e siti di lavoro online.

Le opportunità offerte spaziano dal supporto tecnico al servizio clienti dei call center e ai tecnici dei saloni di bellezza.

Ai cercatori di lavoro vengono promessi stipendi competitivi, vantaggi redditizi e spese di viaggio, vitto e alloggio coperti.

Tuttavia, durante il processo, la posizione pubblicizzata viene spostata altrove.

Quando le persone arrivano nel paese straniero per il lavoro, gli attori criminali utilizzano varie tattiche per costringerle ad intraprendere schemi di investimento in criptovalute, quali il sequestro dei passaporti e dei documenti di viaggio, minacce di violenza e l’uso effettivo della violenza.

Gli attori criminali impongono alle vittime debiti, giustificati come spese di viaggio, vitto e alloggio, e utilizzano il crescente debito e la paura delle forze dell’ordine locali come ulteriori mezzi di controllo sulle vittime.

Le vittime della tratta vengono talvolta vendute e trasferite tra vari complessi, aggravando ulteriormente il loro debito.

Per ulteriori dettagli puoi leggere il report completo qui.

FBI

Source: cointelegraph.com, ic3.gov

Banksy Bruciato

Grazie per aver letto il nostro Articolo!

Clicca sull' icona per tornare alla home page