Elon Musk Vuole comprare Twitter

Elon Musk ha fatto un’offerta per comprare tutte le azioni di Twitter.

Questo per rimuovere l’azienda dal mercato azionario, a detta sua.

Ha offerto 54 dollari circa per azione, un’investimento che potrebbe costargli più o meno 43 miliardi di dollari.

La proposta è stata scritta in una lettera inviata il 13 aprile a Twitter e in un documento presentato oggi alle autorità di controllo dei mercati finanziari degli Stati Uniti.

Elon Musk vuole comprare Twitter

Elon Musk ha dichiarato che l’offerta è la sua ultima possibile e che, in caso di rifiuto, vorrebbe riconsiderare alcune sue posizioni riguardo alle azioni precedentemente acquistate.

La scorsa settimana Elon Musk aveva acquisito il 9,2 per cento delle azioni di Twitter e in seguito aveva rinunciato a entrare a far parte del consiglio di amministrazione dell’azienda, nonostante abbia detto per giorni il contrario.

Oggi, Elon Musk ha scritto in una lettera inviata a Bret Taylor(presidente di Twitter):

 “Ho investito in Twitter perché credo nel suo potenziale di essere la piattaforma per la libertà di parola in tutto il mondo, e credo che la libertà di parola sia un imperativo sociale per una democrazia funzionante“.

Poi conclude:

“La mia offerta è la mia migliore, ma sarà anche l’ultima. In caso non venga accettata, Avrei bisogno di riconsiderare la mia posizione come azionista”.

Elon Musk vuole comprare Twitter

Elon Musk vuole comprare Twitter

Banksy Bruciato

Grazie per aver letto il nostro Articolo!

Clicca sull' icona per tornare alla home page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *