Credit Suisse: Nuova collezione NFT con L’Associazione Svizzera di Football

Credit Suisse, un noto istituto bancario, ha stretto una partnership con l’Associazione Svizzera di Calcio per un’iniziativa innovativa che coinvolge l’emissione di NFT sulla blockchain di Ethereum.

L’obiettivo di questa collaborazione innovativa è sostenere la squadra nazionale svizzera di calcio femminile e promuovere la crescita del calcio femminile in Svizzera.

Ogni acquisto sostiene attivamente la promozione del calcio femminile: l’intero ricavato netto sarà infatti devoluto alle giocatrici della Nazionale e a progetti selezionati dedicati ai giovani talenti nel panorama calcistico femminile.

Con l’assistenza di Taurus, una startup di asset digitali sostenuta da Credit Suisse, la banca intende utilizzare la sua solida infrastruttura tecnologica per favorire lo sviluppo del mercato svizzero degli asset digitali.

Credit Suisse

A partire dall’11 luglio 2023 fino al 21 agosto, i clienti CSX possono accedere alla nuova funzione Digital Assets direttamente nell’app CSX.

Su questa piattaforma è possibile acquistare e custodire gratuitamente gli NFT emessi dall’ASF.

Per la gestione tramite CSX non sono necessari né un wallet esterno, né criptovalute. Il pagamento viene effettuato esclusivamente in franchi svizzeri tramite addebito diretto e gli NFT vengono conservati nell’app CSX.

Il supply comprende un totale di 756 NFT suddivisi in tre categorie, ciascuna con un ritratto digitale di una giocatrice.

A seconda del pacchetto selezionato, sono inclusi servizi supplementari interessanti come opere d’arte fisiche, merch firmato o esclusivi Meet & Greet con le calciatrici.

Le opere fisiche sono state create dall’artista svizzera Daniela Filippelli.

Credit Suisse

Source: moneymag.ch, cryptonomist.ch

Banksy Bruciato

Grazie per aver letto il nostro Articolo!

Clicca sull' icona per tornare alla home page