Coinbase vuole integrare l’accesso alle Criptovalute nel Regno Unito con Apple Pay

Coinbase, uno dei principali exchange di criptovalute al mondo, ha recentemente annunciato un’importante novità per i suoi clienti nel Regno Unito: l’integrazione di Apple Pay sulla propria piattaforma. Questa innovazione consente agli utenti britannici di Coinbase di acquistare comodamente Bitcoin, Ethereum e altre criptovalute direttamente dal proprio iPhone, sfruttando la praticità e la sicurezza offerta dal servizio di pagamento di Apple.

Secondo quanto dichiarato da Coinbase, l’integrazione con Apple Pay non solo semplifica il processo di acquisto, ma garantisce anche un livello superiore di sicurezza e privacy per gli utenti. I numeri delle carte non vengono memorizzati né sul dispositivo né sui server di Apple, contribuendo a proteggere i dati sensibili degli acquirenti.

Daniel Seifert, direttore di Coinbase per il Regno Unito, ha enfatizzato l’importanza di questa mossa nell’ambito della strategia dell’exchange per rendere gli asset digitali più accessibili nel paese. Con oltre sei milioni di adulti nel Regno Unito già detentori di criptovalute, Coinbase mira a aumentare ulteriormente questo numero, abbassando le barriere di accesso e offrendo soluzioni di pagamento innovative e convenienti.

Questa notizia arriva in un momento critico per il mercato delle criptovalute, che sta registrando un rallentamento nei volumi e nell’interesse al dettaglio. Tuttavia, Coinbase rimane ottimista sulle prospettive future, soprattutto alla luce dell’halving di Bitcoin imminente e delle opportunità offerte dall’ampia adozione di Apple Pay nel Regno Unito.

In conclusione, l’integrazione di Apple Pay su Coinbase rappresenta un passo significativo verso la democratizzazione delle criptovalute nel Regno Unito, offrendo agli utenti un modo più semplice, sicuro e conveniente per entrare nel mondo delle finanze digitali.

Apple Pay

Source: cointelegraph.com, thecryptogateway.it, coingape.com

Banksy Bruciato

Grazie per aver letto il nostro Articolo!

Clicca sull' icona per tornare alla home page