Ben Armstrong aka “BitBoy Crypto” è stato arrestato in live streaming

Ben Armstrong, noto anche come BitBoy, è un influencer, youtuber e content creator noto per i suoi video nel campo delle criptovalute.

Ha fondato il canale Bitboy Crypto, ora ribattezzato Discover Crypto, insieme ad altri partner.

Tuttavia, ad agosto, Armstrong è stato espulso dal canale in seguito a una decisione unanime delle aziende che gestiscono il canale, BJ Investment Holdings e la società madre Hit Networks, a causa del suo abuso di sostanze stupefacenti.

Questo ha creato tensioni nei suoi rapporti con i suoi ex colleghi, portando a un grave incidente, che ha portato all’arresto di BitBoy durante una delle sue trasmissioni in diretta su YouTube.

Durante la diretta, Armstrong aveva pianificato di affrontare una persona di nome Carlos Diaz per recuperare un veicolo Lamborghini che sosteneva fosse di sua proprietà.

Diaz era presumibilmente legato a Hit Network, l’azienda che BitBoy accusava di averlo minacciato di morte più volte.

Durante questo tentativo di recupero, BitBoy è stato trovato in possesso di un’arma da fuoco e sotto l’influenza di sostanze stupefacenti. Di conseguenza, è stato ufficialmente arrestato dalle autorità locali in Georgia. 

Ben Armstrong

In sintesi, Benjamin Charles Armstrong è stato arrestato alla fine del 25 settembre, secondo i registri online del dipartimento dello sceriffo della contea di Gwinnett. Tuttavia, al momento dell’arresto non sono state formulate accuse specifiche.

La stessa sera, Armstrong stava conducendo una trasmissione in diretta online mentre cercava di affrontare un ex socio commerciale.

La situazione si è rapidamente complicata, come dimostrano i frammenti della trasmissione condivisi dagli spettatori sui social media, tra cui X (precedentemente noto come Twitter). Dove tantissimi utenti hanno condiviso clip dell’arresto.

Durante la trasmissione, la polizia è intervenuta sulla scena, e Armstrong ha dichiarato di avere un’arma nel suo veicolo durante l’interrogatorio con le autorità.

Questa notizia arriva poche settimane dopo che Bitboy Crypto, un popolare canale YouTube in cui Armstrong era una presenza regolare, lo ha escluso.

Il canale ha dichiarato che questa decisione faceva parte di un “impegno a lungo termine per aiutare Ben a superare il suo problema di abuso di sostanze e a cercare di risolvere il danno emotivo, fisico e finanziario causato ai dipendenti della rete Hit e alla comunità Bitboy Crypto.

Source: cryptonomist.ch, drcommodore.it, cryptonews.com

Banksy Bruciato

Grazie per aver letto il nostro Articolo!

Clicca sull' icona per tornare alla home page